Il giardino verticale

Quando parliamo di verde verticale, ci riferiamo ad una tecnologia in grado di realizzare superfici verdi su supporti diversi dal suolo originario, capace quindi di portare un elemento di natura li dove sarebbe impossibile.
Significa poter portare in contesti abitativi o negli uffici quella bellezza e quella freschezza di cui tutti sentono il bisogno, specialmente in contesti urbani.
Il colore verde è noto che sia funzionale a stati di benessere psicofisico. Fa parte della natura umana, ed è uno dei motivi per cui ci sentiamo bene stando all’aperto, in campagna, sui colli, nei boschi. Ora è possibile avere quella sensazione di benessere unita all’eleganza del design d’interni.
Per poter realizzare del verde verticale ci si affida ad una raccolta scrupolosa di fiori, piante, fogliame nella fase del loro ciclo di vita ottimale, successivamente sottoposti ad accurata selezione che verranno poi, in fase conclusiva, posati attraverso la manifattura sui complementi di arredo. Il verde verticale, in quanto verde tecnico, sfrutta una tipo di tecnologia che utilizza sistemi automatizzati di fertilizzazione e irrigazione, tecniche di coltivazione specifica e specie vegetali selezionate.
Ecco perché una volta installato, il tuo giardino verticale non avrà bisogno dell’intervento di specialisti e di giardinieri.

Categories